La mia storia

Negli anni

Siciliano di Agrigento, classe 78,  Andrea Barbera, scopre il mare navigando fin da bambino sulla barca di famiglia nel suo mare, il canale di Sicilia. Crescendo, coltiva la sua passione per la vela prima sulle derive e catamarani, poi a 16 anni passa all’altura, a soli 19 anni partecipa al suo primo Giro d’Italia a vela conquistando l’ambita maglia rosa di tappa, regatando con velisti del calibro di Andrea Mura e Matteo Ivaldi.

Negli anni successivi partecipa ad altri 2 Giri d’Italia a vela, 2 Giri di Sardegna, alla prima edizione della Tiscali Cup, la regata del Conero, e la Wind cup match race. 

Nel 2006 Andrea compie la sua prima traversata oceanica a bordo di Adriatica dei Velisti per Caso. Partecipando come co-skipper e protagonista di un documentario di viaggio in onda su Sky “Adriatica la rotta rossa”.

Da lì in poi fare lo skipper diventa una vera e propria scelta di carriera nel mondo della navigazione offshore.

 La sua passione e dedizione per la vela lo portano a imbarcarsi a bordo di maxi yacht famosi come il MORO DI VENEZIA II la barca personale di Raul Gardini, e sullo STEINLAGER 2 la mitica barca di sir Peter Blake, vincitrice della Whitebread.

 Nel 2016 viene premiato dalla Soprintendenza del Mare con il prestigioso premio TROFEO DEL MARE dal compianto archeologo dottor Sebastiano Tusa.

 Nel 2019 compie il periplo della Sicilia in solitario a bordo di un piccolo catamarano classe A, il Solo Around Sicily.

 Nel giugno del 2020 la redazione della più importante rivista del settore, il “Giornale della Vela” gli conferisce con 11852 voti il famoso premio “VELISTA DELL’ANNO TAG HEUER 2020, vittoria che condivide con altri 9 famosi velisti e personaggi della vela italiana come Patrizio Bertelli patron di Luna Rossa, Ambrogio Beccaria, e tanti altri.

^
HIGHLIGHTS Classe 1978

10.000 miglia di navigazione in regata e in crociera. Tre podi nazionali, una traversata dell’oceano Atlantico a vela.

^
1997

1° Maglia rosa Giro d’italia a vela “Citta di Palermo” – Corvo Glicine

^
2000

3° alla Regata del Conero su Tom28 – Wind

^
2000

Moro di Venezia II, Trasfermento e navigazione in Adriatico

^
2002

Steinlager II, trasferimento, navigazione, gestione nel Tirreno, dalla Sardegna alla Liguria.

^
2003

1° di tappa al Giro di Sardegna a vela – CUS Torino

^
2003

4° alla Tiscali Cup, Giro 34

^
2004

Giro d’italia a vela “AAPIT Agrigento”

^
2005

1°match race Beneteau 25, Palermo

^
2005

4° Roma per Tutti

^
2006

Traversata dell’Oceano Atlantico a vela sulla rotta Capo Verde Guadalupa. “Adriatica” Velisti per caso

^
2016

Premio Trofeo del Mare, uomini e storie. Pozzallo

^
2019

Premiato dal CONI Comitato Olimpico Nazionale, con uno speciale riconoscimento per la diffusione e la promozione dello sport della vela ad Agrigento e per avere effettuato il periplo della Sicilia.

^
2020

Premiato come ospite speciale alla RAR Round Aeolian race.

^
2020

Premio Velista dell’anno Tag Heuer 2020, Giornale della Vela.

^
2021

2° classificato irc garmin roma per 2

4° classificato irc overall

LA mia storia in immagini